Chi siamo: La Fondazione

Sig.ra Susanna Agnelli

 

La Fondazione Il Faro nasce nel 1997 grazie all’impegno e alla volontà di Susanna Agnelli. Una scelta maturata nel tempo e legata al periodo del suo mandato quale Ministro degli Esteri. Fu proprio visitando i paesi in cui il disagio sociale e la mancanza di opportunità costituivano per i giovani un ostacolo insormontabile, che la Signora decise di intervenire con un aiuto concreto. Per sostenere quegli stessi ragazzi una volta arrivati in Italia, dove giungevano spesso soli e in fuga da guerre e povertà.

Dall’incontro con don Luigi Di Liegro nacque l’idea di creare un centro di orientamento e formazione, perché i giovani di tutte le nazionalità potessero trovare accoglienza e ricevere gli strumenti adeguati per impostare un nuovo progetto di vita.

La scelta della sede ricadde su Roma, dove dal 1958 la Famiglia Agnelli aveva sostenuto una scuola convitto per infermiere professionali. Fu così che nel cuore di Monteverde, in un grande edificio di proprietà della Croce Rossa Italiana, iniziò a vivere e operare la Fondazione, che Susanna Agnelli pensò come “un faro per la città e i suoi ragazzi”.

Nel 2004 il Faro ha ottenuto l’accreditamento della Regione Lazio come centro di orientamento e formazione professionale, dal 2011 con il riconoscimento“Utenza speciale per gli immigrati”.

Dal 2009, anno della scomparsa della fondatrice, la guida della Fondazione è stata assunta dai figli Lupo e Samaritana Rattazzi.

 


 


 

 

Parole Chiave: 
CONDIVIDI