LONG LIVE FARO!

13-04-2016
“Se per qualcuno è un posto qualsiasi, per me è una sorgente di ispirazione”. Il saluto di Alpha, allievo pizzaiolo, per il Faro: un augurio pieno di poesia e di slancio vitale
Autore: 
Alpha Issiaga Diallo
La classe dei pizzaioli con il docente Mikel Dedndreaj e la tutor Michela Arioni

Ciao a tutti, mi chiamo Alpha, ho 24 anni e vengo dalla Guinea.

Vorrei ringraziare la Fondazione Il Faro per l’aiuto che mi è stato dato nei giorni in cui ho frequentato il corso di formazione per Pizzaiolo e panificatore. Durante il corso ho imparato tante cose che mi potranno essere d’aiuto nel futuro per la mia vita lavorativa.

Se non fosse stato per la struttura Domus Caritatis dove sono ospite che mi ha aiutato a scoprire la Fondazione non avrei avuto l’occasione di imparare un mestiere manuale così bello e creativo.

Se per qualcuno il Faro è un posto qualsiasi, per me è una sorgente di ispirazione.

Consiglio vivamente a tutti i ragazzi che dopo di me avranno questa opportunità di sfruttarla al massimo, perché credo che il livello dei corsi tenuti dalla Fondazione sia altissimo e i docenti sono preparati e disponibili. Un sogno per me!

Grazie di cuore.

Long live Faro. I am more than satisified. May God bless you. May all your positive dreams come true.  

 

Nella foto: La classe degli allievi pizzaioli con il docente Mikel Dedndreaj e la tutor Michela Arioni (Foto Roberta La Marra)

CONDIVIDI