IL NUOVO VIDEO SUL CORSO DI FORMAZIONE DEL FARO PER AIUTO PIZZAIOLI CIECHI E IPOVEDENTI

15-04-2016
Il corto, realizzato dal documentarista Alessandro Cartosio, è stato presentato ieri durante la cerimonia conclusiva della prima sessione didattica 2016 della Fondazione
Autore: 
Silvia Lanzano
IL NUOVO VIDEO SUL CORSO DI FORMAZIONE DEL FARO PER AIUTO PIZZAIOLI CIECHI E IPOVEDENTI

Tre minuti e otto secondi in tutto per raccontare la storia e le emozioni di un grande traguardo raggiunto. È il corto realizzato da Alessandro Cartosio, giovane regista e videomaker – classe 1983 - sul primo corso di formazione intensivo per aiuto pizzaiolo rivolto dalla Fondazione di Susanna Agnelli a persone cieche e ipovedenti.

Bilal, Giulia, Claudio, Michele, Mouthié e Robel. Sono loro i protagonisti dello straordinario cammino che ha dimostrato – se ancora ci fosse qualche dubbio – che, con le parole del direttore del Faro Gianni Del Bufalo, “quando una cosa si vuole davvero, si ottiene”.

Il video è stato presentato ieri in anteprima al Faro durante la cerimonia di consegna degli attestati agli allievi della prima sessione didattica del 2016. In sala, insieme a Samaritana Rattazzi, vice presidente della Fondazione, rappresentanti del mondo no profit della Capitale. Tra gli altri, Amedeo Piva, presidente del Centro Regionale Sant’Alessio Margherita di Savoia per i ciechi, la principale realtà del centro sud Italia impegnata al servizio delle persone con disabilità visive, partner del Faro nella realizzazione dell’iniziativa ripercorsa dal video.

 

Il corso di formazione del Faro per aiuto pizzaioli ciechi e ipovedenti: guarda il video

 

 

LEGGI ANCHE:

A tutti voi un grazie di cuore di Michele Quercia

Una grande speranza per il mio futuro di Bilal Tayni Seman

 

CONDIVIDI