Il Faro News

GIOVANI E LAVORO, IL FARO È QUI

Cerimonia di consegna degli attestati al Faro, 9 aprile 2015
Ogni anno più di 250 ragazzi imparano grazie al Faro un mestiere e più della metà di loro trova lavoro entro pochi mesi dalla conclusione della formazione. Giovedì 9 aprile la cerimonia di consegna degli attestati ai 60 allievi dei corsi per pizzaioli, aiuto cuochi, parrucchieri e baristi-gastronomi. Presentato il laboratorio teatrale per giovani donne rifugiate tenuto dalla regista Nube Sandoval. L’interesse dei media per l’impegno della Fondazione, tra questi Agenzia Dire, Il Sole 24 ORE, Avvenire
Autore: 
Silvia Lanzano
17-04-2015

UN BRUNCH PER IL FUTURO

"Un brunch per il futuro", il saluto del vicepresidente del Faro Samaritana Rattazzi e del direttore Gianni Del Bufalo
Ieri l’incontro della Fondazione di Susanna Agnelli per costruire un nuovo tratto di cammino. L’invito del direttore generale Gianni Del Bufalo: “Quello che vi chiediamo oggi è di diventare complici del Faro, del suo impegno al servizio dei giovani, futuro del Paese”.
Autore: 
Silvia Lanzano
02-04-2015

NUMBERS

Quante persone sono passate nei corridoio del Faro nel 2014? Quante fotocopie sono state fatte? Quanti giovani hanno trovato lavoro? Ecco qualche numero!
Autore: 
Fondazione Il Faro
01-04-2015

IO SONO QUI

"Io sono qui", Il planisfero del Faro
Da qualche giorno l’atrio del Faro ospita un planisfero del mondo, una carta geografica ad altezza d’uomo, messa lì non solo per essere guardata, ma per essere toccata e resa viva. Una lavagna sulla quale storie già scritte prendono vita, e storie da scrivere cominciano ad essere immaginate.
Autore: 
Gianni Del Bufalo
16-02-2015

IL FARO È ACCESO, SI PUÒ PRENDERE IL MARE

Sono passati dieci anni dal giorno in cui la signora Agnelli – era il 24 febbraio 2005 – scrisse una lettera ai rappresentanti di alcune importanti istituzioni del territorio. Oggi tanti tornano e tanti scrivono dai numerosi paesi del mondo dove sono riusciti a trovare una strada, magari ad aprire una attività. Pizzaioli afghani in Norvegia, romani “de Roma” in Australia, cuochi esperti di cucina italiana in Honduras... Se il Faro è acceso, si può sperare. Se il Faro è acceso si può prendere il mare.
Autore: 
Silvia Lanzano
03-02-2015

Pagine